0918EC
Metà | 1,6Kg
 25,90
0918EC

MORTADELLA DI FEGATO COTTA

Metà | 1,6Kg
 25,90
Aggiungi alla wishlist
Aggiungi alla wishlist

FAST SHIPPING

Consegne garantite 24/72 h.

100% PRODOTTI CERTIFICATI

Secondo i più alti standard Italiani ed Europei

Pagamenti sicuri

La Mortadella di fegato cotta è un insaccato che ha ottenuto il riconoscimento di Prodotto Agroalimentare Tradizionale (P.A.T.) italiano.

Si tratta di un prodotto tipico del Piemonte; in particolare, della zona nord-est della regione, intorno al lago d’Orta e della bassa Valsesia. È tipica, però, anche delle province lombarde di Pavia, Mantova e Como.

La Mortadella di fegato cotta è un insaccato che ormai viene prodotto da pochi artigiani affezionati alla tradizione gastronomica del nostro paese. Viene prodotta selezionando le migliori carni di suini nati e allevati in Italia.

La Mortadella di fegato può essere consumata sia cruda che cotta o bollita. Quella cruda prende anche il nome di fidighin o fideghina, mentre quella cotta di Mortadella d’Orta. La Mortadella di fegato cotta ha un aroma deciso e speziato e un gusto estremamente saporito. Il retrogusto, invece, è caratterizzato da una sapidità conferitagli dalla speziatura a cui viene sottoposto il prodotto.

È perfetta accompagnata da lenticchie, da fagioli borlotti o da polenta. Ci sono però diverse ricette che la vedono protagonista. Ad esempio, risulta perfetta per preparare le polpette ed è ottima da consumare con i carciofi o per condire primi piatti invernali come le pappardelle con i funghi e i peperoni. Nella sezione apposita del nostro sito sono presenti diverse ricette da cui prendere ispirazione per gustare al meglio questo prodotto tradizionale!

Infine, per esaltarne il sapore deciso e inimitabile è consigliato accostare la Mortadella di fegato cotta ad un vino bianco frizzante come il Prosecco Valdobbiadene DOCG.

Lavorazione

La Mortadella di fegato cotta è realizzata con: fegato di maiale, carniccio, triti di banco, guanciale e pancetta. La carne selezionata viene tritata molto finemente e conciata in modo estremamente particolare. La concia avviene con l’uso del vin brulè (in genere Barbera), il vino rosso viene fatto bollire e gli si aggiungono spezie e aromi naturali come l’anice stellato, la cannella e i chiodi di garofano. Dopo aver unito la carne tritata al vino e alle spezie, il tutto viene insaccato in un budello naturale. Successivamente, si passa alla fase di cottura che oggi avviene a vapore, lasciata raffreddare e confezionata. Un tempo, invece, veniva effettuata in pentoloni d’acqua bollente.

Curiosità

La Mortadella di fegato ha un nome che può trarre facilmente in inganno perché, pur essendo un insaccato, non è una Mortadella, bensì un Salame. Il fatto che venga chiamata Mortadella deriva dal mortaio, ovvero lo strumento che veniva utilizzato per pestare la carne e da cui si pensa che abbia origine la parola Mortadella. La norcineria tradizionale non ha voluto abbandonare questa nomenclatura, quindi alcuni prodotti hanno mantenuto la denominazione di Mortadella invece di venire categorizzati come “salami”.

ingredienti

Carne suina italiana, fegato 20%, sale, marsala (presenza di solfiti), aromi, destrosio, saccarosio e spezie. Antiossidante: E301. Conservante: E250.

Ingredienti

Carne suina italiana, fegato 20%, sale, marsala (presenza di solfiti), aromi, destrosio, saccarosio e spezie. Antiossidante: E301. Conservante: E250.

SCADENZA
Garantiamo la Massima Freschezza di tutti i prodotti e la Conservazione e Spedizione per mantenere la loro integrità. La data di scadenza dipenderà dal formato scelto e dalla tipologia di prodotto. Per maggiori dettagli contattaci.
Consigli di conservazione
Conservare a temperatura compresa tra 0°C e +4°C
All'olfatto

Deciso aroma speziato

Al Gusto

Gusto saporito, il retrogusto presenta sapidità che viene conferita dalla speziatura

Il momento giusto

Perfetta accompagnata da polenta o lenticchie

L'abbinamento

Vino bianco frizzante: Prosecco Valdobbiadene DOCG

Note di gusto
All’olfatto

Deciso aroma speziato

Al Gusto

Gusto saporito, il retrogusto presenta sapidità che viene conferita dalla speziatura

Il momento giusto

Perfetta accompagnata da polenta o lenticchie

L’abbinamento

Vino bianco frizzante: Prosecco Valdobbiadene DOCG

Valori nutrizionali
Valore energetico
1205KJ - 291Kcal
Grassi
24,2 g
di cui acidi grassi saturi
9,13 g
Carboidrati
<1 g
di cui zuccheri
0,78 g
Proteine
18,2 g
Sale
2,52 g
Valori nutrizionali
Valore energetico
1205KJ - 291Kcal
Grassi
24,2 g
di cui acidi grassi saturi
9,13 g
Carboidrati
<1 g
di cui zuccheri
0,78 g
Proteine
18,2 g
Sale
2,52 g