POLITICA PER LA QUALITÀ, LEGALITÀ E SICUREZZA ALIMENTARE

La Direzione del Salumificio SMAPP S.P.A., per perseguire la soddisfazione dei propri clienti assicurando la qualità, la sicurezza e la legalità del servizio e dei prodotti offerti, ritiene di fondamentale importanza istituire e mantenere un Sistema Qualità conforme alla Norma UNI EN ISO 9001/2015, che contribuisca a realizzare:

  1.  Il miglioramento della gestione aziendale in tutti i suoi processi, in un’ottica maggiormente orientata al mercato ed al consumatore finale che ci proponiamo di soddisfare con i nostri prodotti, lavorando sulle esigenze implicite ed esplicite espresse;
  2. l’attenzione alla salute del consumatore, con il rifiuto degli OGM e l’attenta selezione degli ingredienti per la produzione di alimenti senza allergeni utilizzando carni suine nate, allevate e macellate in Italia;
  3. Il conseguimento della soddisfazione del cliente mantenendo alti standard qualitativi ed organolettici del prodotto, garantendo i parametri di sicurezza igienico-sanitari e garantendo il servizio in termini di consegna e flessibilità di risposta ad esigenze specifiche del cliente;
  4. la selezione e la costante qualifica dei fornitori;
  5. la razionalizzazione dell’attività produttiva, la tempestiva gestione delle problematiche che emergono e il miglioramento anche attraverso la definizione di chiari standard di prodotto e di processo;
  6. l’adozione di misure di riduzione dei rischi connessi con le attività dell’azienda, di prevenzione di incidenti e/o fatti accidentali potenziali e/o emergenze, di risparmio energetico; la riduzione dell’impatto ambientale delle attività gestite; la gestione delle emergenze igienico sanitarie attraverso l’applicazione delle linee guida e dei protocolli emanati dalle Autorità Competenti;
  7. il rispetto dei principi etici, mediante un operato quotidiano coerente con i principi di onestà, equità e rispetto, che sono i valori-guida di chi lavora e collabora con la nostra azienda;
  8. l’aumento della consapevolezza, della partecipazione e della motivazione del personale, anche attraverso la comunicazione degli obiettivi aziendali e dei risultati raggiunti; l’istituzione di un sistema di incentivazione e un maggior livello di sicurezza dell’ambiente di lavoro;
  9. l’utilizzo della certificazione ISO 9000 2015 del Sistema Qualità per il continuo miglioramento dell’intero processo e le Certificazioni BRC, IFS per la gestione del rischio, la Food defence e controllo delle frodi;
  10. l’impegno a soddisfare i requisiti applicabili della Norma di riferimento, del cliente e dei requisiti cogenti.

La Direzione si impegna a:

  • verificare costantemente che la Politica enunciata sia diffusa a tutti i livelli, delle parti interessate (dipendenti, agenti, fornitori, clienti) sostenuta dai Responsabili e correttamente attuata;
  • definire, durante il riesame della Direzione, gli obiettivi per la qualità coerenti con questa Politica e gli specifici indicatori che, permettendone il monitoraggio, originano “Piani di Miglioramento” nell’ottica di un miglioramento continuo e della valutazione dell’efficacia del Sistema Qualità;
  • verificare nel tempo l’adeguatezza di questa Politica per la Qualità alle esigenze aziendali e del mercato e, se dovuto, approntare i necessari cambiamenti in relazione alla analisi del contesto.

 

X