SE08V3
Affettato | 3 x 100g

13,90

icon share
SE08V3

LINGUA COTTA A VAPORE TRIS VASCHETTE

Affettato | 3 x 100g

13,90

Esaurito

Group-769

FAST SHIPPING

Consegne garantite 24/72 h.
Group-770

100% PRODOTTI CERTIFICATI

Secondo i più alti standard Italiani ed Europei

Pagamenti sicuri
Pagamenti sicuri

La Lingua Cotta a vapore è una specialità del Nord Italia, in particolare della regione Lombardia. Si tratta di un prodotto ottenuto dalla carne di bovino e fa parte dei tagli meno nobili di questo animale, ovvero le frattaglie. La Lingua, insieme ad altre interiora commestibili, fa parte del cosiddetto quinto quarto, cioè della parte di scarto dei grossi tagli di carne bovina, come le frattaglie e altre parti meno pregiate dell’animale. I due quarti anteriori e i due quarti posteriori, invece, erano consumati dalla popolazione benestante.

La Lingua Cotta a vapore fa, quindi, parte della tradizione culinaria povera. La più utilizzata è quella di vitello che risulta più piccola di quella di bue, poiché pesa circa 1 kg invece che 2 kg. La Lingua Cotta a vapore è un taglio di carne dal colore rosso intenso e dalla consistenza tenera. Al gusto e all’olfatto, questo prodotto tipico della gastronomia lombarda si presenta delicato e caratteristico.

Tagliata a fettine, la Lingua Cotta a vapore risulta ottima da condire con un filo di olio, sale e pepe. Un altro accompagnamento tipico e tradizionale è costituito dalla salsa verde o rossa, come il bagnet ross piemontese.

L’abbinamento perfetto per accompagnarla è un vino rosso fermo, di medio corpo e con un profumo gradevole e delicato. Ad esempio, il Trentino Pinot Nero DOC. Inoltre, la nostra Lingua Cotta a vapore è senza glutine, senza lattosio e senza OGM.

Lavorazione

La preparazione della Lingua Cotta a vapore segue una serie di passaggi ben precisi e delineati: Inizialmente è importante pulirla. Per farlo viene bollita per circa venti minuti e poi spellata alzando i lembi con un coltellino. Nel frattempo, è necessario preparare la cottura a bagnomaria: metodo estremamente consigliato per le preparazioni delicate. Infine, la Lingua viene cotta a vapore a bagnomaria, così da ottenere un prodotto leggero e gustoso. Infatti, questo metodo di cottura lenta permette di conferire morbidezza al prodotto.

Cenni storici

La Lingua Cotta a vapore è un piatto tipico della tradizione lombarda. Appartiene alla tradizione della cucina povera, poiché, insieme ad altre frattaglie e parti meno pregiate del bovino, rientrava in quello che viene comunemente chiamato il quinto quarto, ovvero ciò che rimaneva del bovino dopo che erano stati venduti i tagli pregiati alla popolazione benestante. La Lingua si presta anche a molti tipi di cotture diversi da quella a vapore. Ad esempio, si può cucinare al sugo, lessa, salmistrata o anche alla genovese. In ogni sua variante risulta sempre morbida, saporita e dal gusto estremamente delicato.

ingredienti

Lingua di bovino, sale, destrosio, amido di patata, gelificante: E407,  aromi, antiossidante: E316, conservante: E250

Ingredienti

Lingua di bovino, sale, destrosio, amido di patata, gelificante: E407,  aromi, antiossidante: E316, conservante: E250

SCADENZA
Garantiamo la Massima Freschezza di tutti i prodotti e la Conservazione e Spedizione per mantenere la loro integrità. La data di scadenza dipenderà dal formato scelto e dalla tipologia di prodotto. Per maggiori dettagli contattaci.
Consigli di conservazione
Confezionato in atmosfera protettiva. Non forare la confezione. Conservare a temperature comprese tra +2°C e +4°C. Una volta aperta la confezione consumare preferibilmente entro 2 giorni
All'olfatto

Profumo delicato e caratteristico

Al Gusto

Sapore caratteristico e delicato

Il momento giusto

Ottima da condire con un filo d’olio, sale e pepe oppure con della salsa verde per esaltarne il sapore

L'abbinamento

Vino rosso fermo, di medio corpo e con profumo gradevole e delicato: Trentino Pinot Nero DOC

Note di gusto
All’olfatto

Profumo delicato e caratteristico

Al Gusto

Sapore caratteristico e delicato

Il momento giusto

Ottima da condire con un filo d’olio, sale e pepe oppure con della salsa verde per esaltarne il sapore

L’abbinamento

Vino rosso fermo, di medio corpo e con profumo gradevole e delicato: Trentino Pinot Nero DOC

Valori nutrizionali
Valore energetico
856 KJ - 205 Kcal
Grassi
14,8 g
di cui acidi grassi saturi
6,3 g
Carboidrati
1 g
di cui zuccheri
1 g
Proteine
16,9 g
Sale
1,8 g
Valori nutrizionali
Valore energetico
856 KJ - 205 Kcal
Grassi
14,8 g
di cui acidi grassi saturi
6,3 g
Carboidrati
1 g
di cui zuccheri
1 g
Proteine
16,9 g
Sale
1,8 g
mini cart