Piadina con Mortadella e Squacquerone

Piadina con Mortadella e Squacquerone

Dorare le piadine su una padella ben calda per due minuti per lato.
Lasciare raffreddare le piadine per un paio di minuti.
Spalmare un po’ di squacquerone su una metà di una piadina, poi aggiungere due fette di mortadella.
Disporre altro squacquerone sull’altra metà della piadina e qualche foglia di basilico.
Condire il tutto con un filo d’olio extra vergine di oliva.
Richiudere in due la piadina e ripetere lo stesso procedimento per le altre piadine.
Impiattare e gustare.

Prosciutto crudo, sorbetto al melone e pepe rosa

Prosciutto crudo, sorbetto al melone e pepe rosa

Per Il sorbetto al melone

Prendere il melone , tagliarlo a cubetti e congelarlo.

Preparare lo sciroppo di zucchero mettendo in un pentolino lo zucchero con l’acqua, portate ad ebollizione e fare sciogliere bene.

Spegnere il fuoco e fare raffreddare. Mettere in frigo.

Tirate fuori il melone, metterlo nel frullatore, unire il limone, lo sciroppo di zucchero e frullare fino ad ottenere una massa uniforme.

Mettere il composto in un contenitore da freezer. Ogni mezz’ora mescolarlo fino a a che non si sarà congelato.

Tirarlo fuori, frullarlo con il frullatore e servire.

Per la finitura

Servire sorbetto al melone in un bicchiere.

Adagiare due fette di prosciutto per porzione, decorare con pepe rosa per esaltare il sapore.