4/5

Pizza margherita con prosciutto cotto

Tempo di preparazione: 30 min

DIFFICOLTà

persone 4

DIFFICOLTà

Tempo di preparazione: 30 min

persone 4

Procedimento

Per preparare la basa della pizza iniziare con sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida.

Mettere la farina in una ciotola (o, se preferite, su di un ripiano) e creare un buco al centro della farina per accogliere l’acqua con il lievito sciolto.

Iniziare a mescolare gli ingredienti con le mani e piano piano aggiungere il restante dell’acqua.

Verso la metà della lavorazione aggiungere un cucchiaio di sale, l’olio e lo zucchero.

Continuare a impastare bene ed energicamente fino ad ottenere un impasto appiccicoso.

Coprire l’impasto con la pellicola o uno straccio pulito e lasciare lievitare dalle 3 alle 8 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, ungere una teglia e stendervi con le mani la metà dell’impasto per realizzare la vostra prima pizza (ripetere il che segue per realizzare la seconda pizza).

Preparare la passata di pomodoro in una ciotola con un pizzico di sale e un filo d’olio. A questo punto, condire la pizza con il pomodoro e infornarla a forno statico preriscaldato.

Far cuocere a 220 gradi per 10 minuti.

Sfornare la pizza e condirla con la mozzarella tagliata a listarelle sottili e il prosciutto cotto.

Infornare di nuovo e far cuocere per altri 20 minuti circa (il tempo di cottura varia da forno a forno per cui controllare la pizza). Lasciar intiepidire prima di tagliare la pizza.

Ingredienti

  • 500g farina
  • 400ml acqua
  • 12g lievito di birra fresco
  • 200g passata di pomodoro
  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • 2 mozzarella
  • 100g prosciutto cotto
  • Sale
  • Origano
  • 1 cucchiaio zucchero
  • X